amp templates
Make your own website in a few clicks! Mobirise helps you cut down development tim

GINECOMASTIA

Dr.Cardella cosa è la ginecomastia?
La ginecomastia è l’aumento volumetrico di una o di entrambe le ghiandole mammarie maschili.

L’aumento delle ghiandole mammarie nel maschio è sempre riconducibile a ginecomastia?
No. Perché si possa definire ginecomastia l’aumento di volume della ghiandola deve essere sostenuto da proliferazione dei dotti mammari e dello stroma periduttale. In caso contrario si parla di falsa ginecomastia o di pseudo ginecomastia.

Cosa determina la pseudo ginecomastia?
L’aumento del tessuto adiposo (lipomastia), l’infiltrazione infiammatoria, una neoplasia.

Quale è la causa della ginecomastia?
Le cause sono varie ma tutte riconducibili alla azione degli estrogeni, gli ormoni femminili.

Allora nella ginecomastia si riscontra sempre un aumento di estrogeni?
L’azione degli estrogeni è fondamentale ma questo non implica che ci sia sempre un aumento in assoluto di questi ormoni. Questo si può anche verificare ma sono fattori importanti, oltre che i livelli in circolo, il rapporto tra questi e i livelli di ormoni maschili (aumento relativo) oppure un alterato metabolismo degli ormoni maschili o l’assunzione di farmaci interferenti con l’azione degli androgeni, oppure l’aumento di trasformazione periferica degli androgeni in estrogeni e/o una accentuata sensibilità dei recettori periferici alla azione degli estrogeni.

Forse la risposta è un po’ complessa e non si comprende molto; può semplificarla?
Certamente; conviene passare in rassegna le varie forme di ginecomastia vera, sia fisiologica che patologica, con i relativi meccanismi patogenetici.

FORM DI CONTATTO

Invia un messaggio e ti risponderemo il prima possibile

Mobirise

La SEGRETERIA è unica per tutti gli studi.
Tel .: 06 87132216 (ore 15-19)
Cell. 371 4670239 (ore 9-20)
e-mail: info@antoninocardella.it

© Copyright 2017 Dr. Antonino Cardella - Tutti i diritti riservati